Slide background

Come proteggere la pelle


I filtri solari sono le sostanze in grado di filtrare le radiazioni ultraviolette. La loro efficacia, ossia la loro capacità protettiva, si misura con il cosiddetto “fattore di protezione”.

space
Il fattore di protezione di un solare è espresso da un numero che indica il rapportodisegno_fps tra i tempi di esposizione al sole con la protezione solare e senza la protezione solare prima di scottarsi*
(*test effettuato solo su fototipo I, II, III)

 

Ad esempio, un prodotto che ha un fattore di protezione 10 permette di stare al sole un tempo

10 volte più lungo di quello previsto prima di scottarsi senza crema.

È importante tenere presente che il fattore di protezione fornisce un parametro che va valutato anche in relazione al proprio tipo di pelle.

L’esposizione al sole senza la giusta protezione porta al danneggiamento del film idrolipidico che favorisce la naturale idratazione della pelle.

Un solare deve poter sostenere l’integrità del film idrolipidico e quindi impedire la disidratazione della pelle.

Nelle formulazioni Coppertone tra gli ingredienti attivi che favoriscono l’azione idratante ci sono Lanolina, Cocco, Mandorle Dolci, Olio di Jojoba, Burro di Cacao, Aloe Vera.

Un effetto dell’esposizione alle radiazioni ultraviolette è l’incremento della produzione di radicali liberi. I radicali liberi sono prodotti di “scarto” che si formano naturalmente all’interno delle cellule del corpo quando l’ossigeno viene utilizzato per produrre energia e sono una delle principali cause del precoce invecchiamento cutaneo. Gli antiossidanti svolgono un’azione anti-radicali liberi permettendo di neutralizzarli.

L’azione antiossidante di un prodotto solare è quindi importante. Nelle formulazioni Coppertone tra gli ingredienti attivi con azione antiossidante ci sono Vitamina A, C, E e Betacarotene.

space